Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

noallaviolenzasulledonne.jpg

In occasione della “Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne”, il corso di Wing Tsun propone una lezione gratuita per sensibilizzare le donne sul problema della violenza e per imparare a prevenirla con l’aiuto della difesa personale, inoltre verranno trattati alcuni argomenti dal punto di vista legale.
La lezione si terrà presso la palestra “My Space” a Villa Vicentina dalle ore 19.30 alle ore 20.30 il giorno 27 novembre 2018

per prenotarti ecco il link 

Indirizzo:  My Space Via Marconi 2/C Villa Vicentina – primo piano

Abbigliamento comodo e scarpe da interni

Per info

Istruttrice Micol –  346 6085144

wing tsun,  difesa personale, autodifesa, wing chun, tai chi, kung fu, karate, monfalcone, staranzano, ronchi dei legionari, monfalcone, gradisca d’isonzo, donne, bambini, ragazzi, Krav Maga, grappling, ju jitsu, brazilian Ju jitsu, Judo, Sanda, MMA, UFC, Bruce Lee, ip Man, HIP MAN, Sanda, cinema, kung fu panda, cartoni animati, Cervignano del Friuli, Fiumicello, Palmanova, Gorizia, Udine, facebook, jeet kune do, ewto, kernspecht, violenza, abuso,
Annunci
Pubblicato in wing tsun | Contrassegnato ,

Percorso didattico del Wing Tsun: livello base

I programmi allievo del moderno WingTsun nell’EWTO sono composti da tre livelli: il livello base dal 1 ° al 3 ° grado, il livello intermedio dal 4 ° al 6 ° grado e il livello superiore, che va dal 7 ° al 12 ° grado.
Durante questo periodo di formazione, lo studente apprende diverse metodologie per affrontare un conflitto o una situazione violenta. In questo modo, passa dall’apprendimento di competenze specifiche fino al conseguimento delle “Sette grandi capacità (Big Seven)” formulate dal Prof. Kernspecht, che sono necessarie per difendersi con successo. Il percorso inizia con la Blitz Defense, una strategia di attacco proattiva per neutralizzare la minaccia il più rapidamente possibile. In seguito durante il corso della formazione, lo studente apprenderà dei modi alternativi per fermare l’attaccante usando il WingTsun. Nei prossimi articoli vorremmo presentarvi i concetti fondamentali  di ogni livello.

Durante i primi mesi, lo studente apprende il concetto proattivo di WingTsun secondo il motto “L’ attacco è la miglior difesa “. In questa fase si presta attenzione a capire quando una situazione diventa potenzialmente pericolosa e si studiano i successivi passaggi fino allo scontro fisico. L’obiettivo è di imparare a mantenere un comportamento adeguato in ognuna di queste fasi, seguendo il motto “Se la via è libera, avanza”. Naturalmente si cerca di evitare lo scontro e di seguire cosa dice la legge Italiana in materia di legittima difesa.

ewtoblitzdefence

Tipico gesto minaccioso nel combattimento rituale

Gli studenti, che partecipano ai nostri corsi, prima di tutto vogliono sentirsi sicuri di sé e ben preparati in tutte quelle situazioni che potrebbero degenerare in uno scontro fisico. Pertanto, il focus del programma di base è l’autodifesa, l’autoaffermazione e l’apprendimento di importanti abilità di base.

Grandmaster Kernspecht ha sviluppato nel 1999 il concetto di Blitz Defense, studiando i vari episodi di violenza sulle donne (attacchi, soprattutto da parte di conoscenti) e dall’altra parte quelli tra gli uomini (Battaglia rituale) e strutturandolo in cinque fasi per poter essere identificato dai nostri studenti. Questa suddivisione facilita il riconoscimento, la comprensione di cosa sta succedendo e insegna ai nostri studenti a comportarsi in modo adeguato.

Essere preparato in modo ottimale per le emergenze

ewtoblitzdefence2.jpg

L’intelligente posizionamento delle braccia per prevenire un attacco imprevisto

Il primo punto fondamentale è riconoscere alcune posizioni (quattro atteggiamenti minacciosi di base), con le quali si potrebbe presentare un aggressore e alcune reazioni tipiche associate a questo modo di comportarsi.

 GM Kernspecht non solo ha descritto il fenomeno dal punto di vista fisico, ma ha esaminato i processi psicologici, emotivi e biochimici, che avvengono nel nostro corpo durante queste situazioni di conflitto e li ha incorporati nella formazione.

Ultimamente, i due grandi maestri Oliver König e Thomas Schrön hanno aggiunto una serie di tecniche anti-raid al programma per principianti per difendersi in modo efficace in situazioni improvvise o particolari. Il team della EWTO è sempre attento ad aggiornare i programmi di base e ad informare gli istruttori su queste nuove metodologie.

Grund_017_1108-red

GM Kernspecht in azione

Naturalmente lo studente impara le abilità tradizionali, come le forme e le applicazioni della forma SiuNimTau e della seconda forma ChamKiu per intraprendere lo studio del Kung Fu tradizionale cinese.

Obiettivo del Livello di base: abilità di base e modelli comportamentali per l’autodifesa e l’autoaffermazione in caso di conflitto; acquisire abilità tradizionali specifiche del WingTsun.

Scopo: riconoscere le situazioni pericolose e le relative implicazioni psicologiche, emotive, fisiche e legali. Mantenersi in salute: migliorare coordinazione, forza, resistenza e la flessibilità del proprio corpo

Mezzo: diverse metodologie di allenamento, come la difesa “lampo”, tecniche anti-raid, forme tradizionali, tecniche di base del WingTsun, difesa personale al suolo, LatSao.

Testo e foto: EWTO

Libera traduzione di Max Pettener

articolo originale in tedesco:

link al sito ufficiale EWTO

Pubblicato in wing tsun

Allenamento tradizionale: Lat Sao

Wing_tsun_latsao_coltelli.jpg

Nella nostra lezione di Wing Tsun utilizziamo diversi metodi di allenamento per migliorare il nostro corpo e renderlo più resistente, agile e coordinato per affrontare le nostre “sfide” quotidiane.

Uno di questi è l’allenamento con il partner, conosciuto come “Lat Sao” tradizionale, in questo tipo di allenamento si migliorano i riflessi e la reazione agli attacchi liberi.

Il Lat Sao è un esercizio di sensibilità, non è uno sparring. 

Non è Chi Sao, anche se la sensibilità al tocco di questo esercizio può essere utile durante l’esercizio.

Durante il drill uno dei partner gioca il ruolo di aggressore, mentre l’altro il ruolo di difensore.

Il compito dell’aggressore è di fornire attacchi al difensore in modo che il difensore possa addestrare i contrattacchi ed identificare gli errori e correggerli.

Il Lat Sao avanzato utilizza i coltelli per aumentare la reattività ad attacchi molto veloci.

Attenzione il Lat Sao è un esercizio e  serve a migliorare determinati requisiti, per la  difesa personale con armi abbiamo dei  programmi specifici per la gestione di questo tipo di situazioni.  

 

Ci trovi a Ronchi dei Legionari e a Cervignano del Friuli.

wing tsun,  difesa personale, autodifesa, wing chun, tai chi, kung fu, karate, monfalcone, staranzano, ronchi dei legionari, monfalcone, gradisca d’isonzo, donne, bambini, ragazzi, Krav Maga, grappling, ju jitsu, brazilian Ju jitsu, Judo, Sanda, MMA, UFC, Bruce Lee, ip Man, HIP MAN, Sanda, cinema, kung fu panda, cartoni animati, Cervignano del Friuli, Fiumicello, Palmanova, Gorizia, Udine, facebook, jeet kune do, ewto, kernspecht, violenza, abuso,

 

 

 

 

Pubblicato in Difesa Personale, wing tsun | Contrassegnato , ,

Novità settembre 2018

A Settembre inizierà un corso introduttivo gratuito di Wing Tsun difesa personale che si terrà nella palestra My Space di Villa Vicentina e nella palestra Corpo Libero di Ronchi dei Legionari dove potrai scoprire i nostri corsi specifici per Adulti, Bambini e Ragazzi.

Quest’attività viene fatta una volta all’anno per offrire l’opportunità di ricevere una visione completa delle basi del sistema e dei principi del Wing tsun.

Wingtsun_monfalcone.jpg

 

Avrete modo di provare degli esercizi di difesa personale per migliorare la Vostra sicurezza e confidenza in situazioni difficili. Verrà spiegata la teoria per far comprendere la progressione del percorso marziale, in questo modo la Vostra percezione degli esercizi sarà migliorata e sarete più attenti alla postura e struttura del vostro corpo.17239934_764318410392759_5205336728212987513_o

Per far capire gli obiettivi del corso mostreremo alcuni esercizi di ChiSao ( 黐手 letteralmente: mani appiccicose ) per darvi ulteriori impressioni sulle potenzialità del sistema Wing Tsun.

 

 

17191717_764316880392912_2308547397688467431_oQuando: da Lunedì 3 settembre presso Palestra Corpo Libero a Ronchi dei legionari (vicino a Monfalcone) dal 4 Settembre presso la Palestra My Space di Villa Vicentina (Udine)

Corsi per Adulti, Bambini e Ragazzi, chiamaci per saper gli orari.

 

Pubblicato in wing tsun